Trova nel sito
Contattaci
Newsletter
La produzione dell’atto notarile è schematizzabile in un processo di vendita? - BUSINESS NOTARILE
16076
post-template-default,single,single-post,postid-16076,single-format-standard,bridge-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

La produzione dell’atto notarile è schematizzabile in un processo di vendita?

PROCESO DI VENDITA

La produzione dell’atto notarile è schematizzabile in un processo di vendita?

Personalmente credo che il prodotto notarile non sia un mero atto di vendita bensì un connubio di più elementi che si completano l’uno con l’altro.
Comunque vista la realtà e il mercato in cui l’attività notarile si posiziona, se uno studio notarile non produce o “vende” atti difficilmente riesce a sopravvivere.
La domanda è:

Organizzare il processo di vendita o lasciarlo al caso?

Dalla mia esperienza ormai ventennale e dai circa 100 studi 2vissuti da dentro” è impensabile lasciarlo al caso.

Sicuramente, molti di voi che mi leggeranno, storceranno il naso, ma sono certo che ottimizzare e allineare tutte le componenti interne allo studio per produrre un prodotto di qualità perfettamente scritto e con un ricavo superiore ai costi sia auspicabile e piacevole per tutti.

Per fare questo, un primo processo da attivarsi consiste nell’ottimizzare la “VENDITA” del prodotto facendo entrare nel percorso:

  • Le collaboratrici/I collaboratori
  • La comunicazione
  • I preventivi
  • L’ottimizzazione dell’agenda
  • La scritturazione dell’atto
  • La gestione del cliente
  • La gestione del tempo
  • altro…

insomma la Vendita.
Oggi possiamo affermare che in tutti gli Studi da noi seguiti si è verificato un netto miglioramento nelle procedure interne ed esterne, nonchè nei costi dello Studio grazie ad um monitoraggio e ad un’analisi relativi al costo medio dell’atto per tipologia, oltre as una evidente maggiore motivazione dei collaboratori ed una completa soddisfazione lavorativa del Notaio.

Pertanto i ricavi risultano perfettamente rispondenti alle aspettative.

 

Ecco perché il processo di “Produzione e Vendita del servizio” è opportuno che sia da tutto lo studio condiviso e assimilato.
E poi…..

No Comments

Post A Comment