Trova nel sito
Contattaci
Newsletter
QUALE SEDE NOTARILE SCEGLIERE - BUSINESS NOTARILE
16291
post-template-default,single,single-post,postid-16291,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

QUALE SEDE NOTARILE SCEGLIERE

BANDIERA ITALIA

QUALE SEDE NOTARILE SCEGLIERE

E anche questa volta …. è arrivato il momento della scelta della sede notarile – e fioccano WhatsApp e SMS.
Quindi a tre giorni dalla pubblicazione delle sedi disponibili per i Notai di nuova nomina, pubblichiamo qualche piccolo consiglio per la scelta della sede:
Molti di voi dichiarano VOGLIO PARTIRE IN PICCOLO, ma attenzione. Partire in piccolo non sempre è un vantaggio: se partire in piccolo consiste nella scelta di una sede notarile con pochi abitanti, tenete presente che i costi fissi di studio sono sostanzialmente gli stessi ovunque, fatta eccezione solo per l’affitto dei locali che, inizialmente, e’ una voce consistente del bilancio di studio. Ma quanto costa spostare la propria attività successivamente? E’ come ripartire da capo.

Altri sostengono che:

LA GRANDE CITTÀ E’ DIFFICILE e, per esperienza, possiamo rispondere che è vero. Lo è per diversi motivi e tutti di ordine pratico: la grande città richiede di essere estremamente rapidi nel rispondere alle esigenze del cliente, la grande città comporta lentezza e difficoltà nel recarsi presso i clienti per le stipule.

LE TARIFFE IN CITTA’ SONO TROPPO BASSE? No, le tariffe sono alte e basse ovunque: non c’è una regola se non quella del buonsenso di non rovinare un mercato con tariffe troppo basse o il pericolo di sottovalutare alcune tipologie di atti facendo preventivi troppo economici (questo lo insegnerà l’esperienza laddove i colleghi non provvederanno ad istruirvi per tempo).

NEI PICCOLI COMUNI SI LAVORA MEGLIO: e’ vero se non ci sono troppi concorrenti sulla stessa piazza (basta cercare in Google le voci NOTAIO + CONUNE) per conoscere anche i recapitisti di zona o chi si fa pubblicità per quella zona.

Ovviamente alcuni di voi sceglieranno sedi provvisorie ma “comode” per i trasporti che, grazie alla AV di Frecce e Italo ormai sono un valido supporto agli spostamenti.

COSA CONTROLLARE COME INDICE DI QUALITA’ oltre la presenza della concorrenza? La presenza di commercialisti, agenzie immobiliari, aziende, nell’arco di alcuni chilometri dalla sede prescelta soprattutto se in un Comune di piccole dimensioni.

Per tutto il resto, contattateci (info@businessnotarile.it)!

No Comments

Post A Comment